Dal 1981 a fianco delle aziende ..

Lo Studio Lonardi dal 1981 fornisce alle aziende tutti i servizi di medicina del lavoro che la legge prevede.
Criterio guida dello Studio Lonardi è quello di attenersi nello svolgimento dell’attività di sorveglianza sanitaria a quanto esplicitamente previsto dalla normativa vigente, salvo richieste diverse ed esplicite da parte dell’azienda, sempre nel rispetto delle leggi.

Ma qual è la missione che in tutti questi anni di attività ci ha permesso di crescere e di conquistare la fiducia sia delle Aziende che dei Lavoratori?
A questa non semplice domanda risponde il Dott. Ubaldo Lonardi: “Ho iniziato a fare il medico del lavoro nel 1981, quando la sorveglianza sanitaria sui lavoratori era un “privilegio” solo di alcune aziende… nonostante vi fosse una legge del 1953 (strana coincidenza: l’anno della mia nascita!) che ne prevedesse l’obbligatorietà in moltissime tipologie produttive!
Ho seguito quindi da vicino tutto l’evolversi della problematica, sia dal punto di vista sostanziale (scomparsa di molte malattie professionali, comparsa di nuove, cambiamento del concetto di salute e sicurezza nel luogo di lavoro) che da quello formale – legislativo. Senz’altro la novità sostanziale più importante è stata l’introduzione del concetto quali – quantitativo nella valutazione dei rischi, prima addirittura non prevista (formalmente) e legata solo alla presenza qualitativa di un rischio nelle famose tabelle.
Per quanto concerne le leggi una serie lunghissima di decreti si sono inseguiti, soprattutto dopo l’avvento delle direttive europee in tale materia, fino a giungere alla semplificazione del 2008 con il testo unico (D. Lgs. 81/08) già emendato dal D.Lgs. 106/09.
In questi anni l’attività del mio studio si è naturalmente evoluta ed arricchita della collaborazione di colleghi e tecnici, per far fronte in modo unitario e complessivo alle nuove richieste del mondo del lavoro in ambito sicurezza salute.

L'approcio alla medicina del lavoro:

Lo studio si caratterizza innanzitutto per un approccio al tema salute non ideologico: nessuna equidistanza tra lavoratore e datore di lavoro (che sostiene l’onere economico di ogni nostra azione), ma la sfida, vinta, di una possibile totale vicinanza sia al lavoratore (con tutti i suoi bisogni di salute, lavorativi ed extra) che al datore di lavoro (per il quale la sicurezza e la salute dei “suoi” lavoratori costituiscono il primo patrimonio da tutelare).

Lo studio opera preferibilmente all’interno delle singole aziende, evitando perdite di tempo per inutili trasferimenti: visite mediche ed accertamenti possono quindi essere richiesti direttamente in azienda.
Tutta l’attività parte dal sopralluogo del Medico Competente che redige un PROTOCOLLO SANITARIO per le mansioni a rischio, evitando l’effettuazione di esami ridondanti e non legati ad obblighi di legge.
Con la sua organizzazione di segreteria gestisce lo scadenziario di tutti gli accertamenti previsti dal protocollo per ogni singola azienda, oltre che ad essere a tempo pieno a disposizione delle necessità delle aziende.
Con l’avvio del sito ogni azienda può accedere (con password) a tutta la documentazione che la riguarda oltre che a tutte le informazioni sulle novità e le varie proposte da noi elaborate.

.

Hai bisogno di altre informazioni ?

captcha Inserisci il codice captcha nel campo sottostante

Ho letto le condizioni della privacy e acconsento al trattamento dei dati personali